Raccontando…

LA QUERCIA E LA STELLA

amici senza confini

(…) La quercia guardò giù e con grande sorpresa vide una stella!
“Ma che ci fai quaggiù?” chiese stupita.
“Ero stanca di stare aggrappata al cielo, mi annoiavo
e volevo vedere cosa si prova ad  essere un albero come te!”. 


“E ora che sei qui come ti senti?” chiese la vecchia quercia.

 “Mi sento come tutti voi..con i piedi per terra!” rispose e risero insieme
“Tornerò nel cielo ma ogni notte guarderò giù e mi ricorderò di te”
disse la stella.

“Resterò piantata qui ma ogni notte guarderò sù e non avrò più paura del buio”,
disse la quercia.
(…)

Tratto da “LA QUERCIA E LA STELLA” (di Isabella mariucci)
Premio” la casa della fantasia 2014″

RACCONTANDO……

…. altre fiabe scritte da me

Annunci